Corea del Nord: Trump alla Cina, pronti agire soli


Se la Cina non aumenta le sue pressioni sul regime della Corea del Nord gli Stati Uniti agiranno da soli: lo afferma Donald Trump al Financial Times a pochi giorni dalla visita di Xi Jinping negli Usa. Trump afferma che l’America e’ pronta a decidere “azioni unilaterali per eliminare la minaccia nucleare” rappresentata da Pyongyang.

Trump spiega che il dossier nordcoreano sara’ al centro dei colloqui in Florida col presidente cinese Xi Jinping. “La Cina ha una grande influenza sulla Corea del Nord. E la Cina deve decidere se aiutarci o meno sulla Corea del Nord. Se lo faranno – aggiunge il presidente americano – questo sara’ un bene per la Cina. Ma se non lo faranno non sara’ un bene per qualcun altro”.

Fonte: ansa