Genitori tossicodipendenti: a 9 anni risulta positivo alla cocaina – TheSocialPost


A Piacenza i servizi sociali hanno allontanato dalla sua famiglia un bambino che, a soli 9 anni, è risultato positivo alla cocaina. L’esito del test del capello è servito a confermare ai servizi sociali una situazione familiare terribile, che sospettavano da tempo. Dopo la perquisizione della casa dove abitava insieme ai genitori, i carabinieri hanno arrestato il padre 44enne, che aveva diversi precedenti di spaccio.
Il bambino viveva con i genitori, entrambi con problemi di tossicodipendenza. L’abitudine di assumere droghe era condivisa anche dall’altro figlio, che si trova agli arresti domiciliari a casa di una zia. I servizi sociali li tenevano d’occhio da tempo, anche attraverso diversi colloqui con il bambino. Di recente hanno effettuato un esame tossicologico sui suoi capelli, che è risultato positivo. Hanno quindi contattato la Procura dei Minori, che è intervenuta con un provvedimento per togliere ai genitori del piccolo la patria potestà. Il prossimo passo è il suo trasferimento in una struttura protetta.
Per consegnare la notifica la Procura dei Minori ha chiesto la collaborazione dei carabinieri. Il padre del bambino, infatti, in passato era già stato arrestato, reagendo violentemente. Inoltre sospettavano che fosse passato dall’assunzione allo spaccio. Dunque martedì mattina i carabinieri si sono presentati a casa della famiglia per una perquisizione. Hanno trovato molti strumenti che lasciano intuire un coinvolgimento del padre in un’ attività di spaccio: 3 bilancini di precisione, un grinder, 9 palette ricavate da schede telefoniche e pezzi di lattine, e circa 700 euro in banconote di piccolo taglio. Si ritiene che quest’ultimi siano i profitti della vendita. È stata trovata anche la materia prima: 8 dosi di cocaina per un totale di 2,3 grammi e altri 0,3 grammi in un posacenere. In aggiunta, 2 grammi di marijuana. Il padre è stato poi arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Fonte: The Social Post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...