Sistema Trapani: Crocetta: ‘Tangente con bonifico? Non c…’ – ANSA


“Sono il primo presidente della Regione che prende una tangente con un bonifico. Mi autoproclamo il primo presidente coglione della Regione Siciliana”. L’ha detto in conferenza stampa il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, indagato dalla procura di Palermo nell’ambito dell’inchiesta che coinvolge anche l’armatore di Trapani Ettore Morace.

“Ho ricevuto un invito a comparire. Mi si contesta possibile favoreggiamento alla compagnia di Morace che ha fatto un bonifico di 5 mila a favore del mio movimento politico. Sarebbe la prima tangente della storia fatto con un bonifico; bonifico che lunedì sarà restituito. Questa è l’unica cosa che mi si contesta. L’avvenuto bonifico è la prova contraria. Anche Morace scrive in bilancio che ha fatto il bonifico. Un versamento trasparente. Solo questo mi viene contestato. Non c’è una sola conversazione tra me e le persone indagate”.

“Chiarisco – ha detto ancora Crocetta – una volta e per tutte: non ho mai coinvolto ne il ministro dell’Interno ne la Prefettura sulle elezioni a Trapani anche perché sanno bene cosa si fa in questi casi. La Regione siciliana non ha alcun potere di interrompere le elezioni comunali a Trapani, già convocate, per vicende giudiziarie”. “La legge prevede la procedura di scioglimento dei comuni per infiltrazioni mafiose – aggiunge Crocetta – i fatti giudiziari di Trapani non sono legati alla vita istituzionale della città e pertanto non si può assolutamente ipotizzare neppure lo scioglimento del consiglio comunale, perché sono fatti estranei all’amministrazione”.

Fonte: ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...